A Chiavari l’Economic Forum Giannini

Foto conferenza stampa

Economia, imprenditoria, politica. Ma anche turismo, climate change e sport.

Sono solo alcuni dei temi, e delle sfide più urgenti, che verranno affrontati durante la quarta edizione dell’Economic Forum Giannini, dedicata ad Amadeo Peter Giannini, il più geniale banchiere del XX Secolo, fondatore della Bank of America. La famiglia di Giannini emigrò in California da Favale di Malvaro, piccolo borgo montano nella vicina Fontanabuona. Un imprenditore visionario e gentiluomo, figura di spicco per la sua lungimiranza, l’intraprendenza e il saper fare. La tre giorni di approfondimenti si terrà a Chiavari dal 18 al 20 aprile, all’Auditorium San Francesco e nelle sale di Palazzo Rocca. L’evento è organizzato dall’Assessorato al Turismo del Comune di Chiavari in collaborazione con il Centro Studi Peter Amadeo Giannini, con il patrocinio di Regione Liguria, Città Metropolitana, Anci, Confindustria Genova e Centro Studi Amadeo Peter Giannini, Genova Liguria Film Commission.Relatori ed esperti provenienti dal mondo accademico, imprenditoriale ed istituzionale, saranno i protagonisti dell’edizione 2024. Presenti il ministro del Turismo Daniela Santanchè, il ministro della P.A. Paolo Zangrillo, il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti, il sindaco di Città Metropolitana di Genova Marco Bucci, il presidente di Confindustria Genova Umberto Risso e di Confapi Cristian Camisa. Il giornalista e saggista Ferruccio De Bortoli, la presidente del Centro Studi Peter Amadeo Giannini Cristina Bolla, il presidente della Camera di Commercio di Genova Luigi Attanasio, l’imprenditrice Ornella Barra, il presidente dell’ordine dei Giornalisti Filippo Paganini, il sondaggista e sociologo Renato Mannheimer, il regista di Sestri Levante Vito Molinari, fra i padri fondatori e memoria storica della Rai, e la pluricampionessa olimpica Sara Simeoni.