A Recco arrivano due eco-ausiliari: giro di vite contro l’abbandono dei rifiuti

cani1

Da domani gli eco-ausiliari entreranno in servizio per monitorare la pulizia urbana e l’ambiente, sia nel centro cittadino sia nelle frazioni di Recco.

Il loro ruolo principale sarà quello di vigilare e sanzionare i comportamenti inappropriati relativi allo smaltimento dei rifiuti e all’abbandono di oggetti ingombranti sul territorio comunale. Nel corso delle loro attività, avranno il potere di controllare e sanzionare i proprietari di cani che non raccolgono le deiezioni dei loro animali. Inoltre, forniranno un servizio informativo ai cittadini, ricordando a coloro che portano a passeggio i loro amici a quattro zampe l’importanza di portare sempre con sé sacchetti per la raccolta delle deiezioni e una bottiglietta d’acqua. Segnaleranno inoltre che non è consentito portare i cani nelle aiuole.