A Santa Margherita le testimonianze della stampa internazionale

premio stampa internazionale

A Santa Margherita si incrociano le esperienze della stampa internazionale.

Domani mattina, a Villa Durazzo, verrà consegnato il Premio Internazionale di giornalismo al corrispondente boliviano Rodolfo Faggioni. Quella odierna è la giornata di incontri organizzati al Castello cinquecentesco. Particolarmente toccante la testimonianza dalla Maison de Journalistes, istituzione di Parigi che accoglie i cronisti in fuga dai loro paesi. Saphoora Chekiri, giovane giornalista iraniana rifugiata da una decina di anni in Francia, ha portato la testimonianza di come di recente siano stati incarcerati i colleghi che hanno raccontato la morte di Mahsa Amini e la rivolta che ne è seguita.