A Santa Margherita Ligure sarà possibile la sepoltura con il proprio animale d’affezione

Cimitero Santa Margherita Ligure

Questo pomeriggio alle 19 si riunirà il consiglio comunale di Santa Margherita Ligure.

L’assemblea sarà chiamata a votare una modifica al Regolamento di polizia mortuaria e cimiteriale che prevede la possibilità di tumulazione nella tomba o nel loculo del padrone, o di famiglia, delle ceneri degli animali di compagnia e d’affezione. Ovviamente previa cremazione dell’animale. Spiega il sindaco Paolo Donadoni: «A Santa Margherita Ligure abbiamo circa 1.500 animali d’affezione e da tempo abbiamo dedicato attenzione alla valorizzazione della relazione tra uomini e animali». Intanto, il cimitero di Via Dogali è stato recentemente interessato da lavori relativi alle lapidi delle gallerie, alla pavimentazione del vialetto che conduce alla parte nuova e alla cappella sotto l’altare centrale. Altri lavori, per 500mila euro, saranno affidati entro l’anno.