Addio a Giuseppe Bono, per vent’anni amministratore delegato di Fincantieri

Fincantieri

Si è spento all’età di 78 anni Giuseppe Bono, dal 2002 al 20 aprile di quest’anno amministratore delegato di Fincantieri.

«Ci lascia un grande condottiero», scrive l’azienda sul proprio sito Internet, mentre messaggi di cordoglio sono stati diffusi, fra gli altri, dal presidente della Regione Giovanni Toti a nome della giunta regionale, dal parlamentare della Lega Edoardo Rixi, viceministro al Mit, e dalla Uil Liguria. Luca Pastorino, sindaco di Bogliasco e deputato del Gruppo Misto, ricorda il confronto anche aspro avuto con Bono dieci anni fa, per la difesa dello stabilimento di Fincantieri di Riva Trigoso e dei suoi lavoratori. «Sono addolorato per la sua morte – scrive Pastorino – È una figura che mancherà poiché è stato capace di rilanciare e guidare un settore fondamentale per l’industria italiana come quello delle costruzioni navali».