Allerta, chiusi parchi, cimiteri e molte strutture sportive

La mappa dell
La mappa dell'allerta di oggi
La mappa dell’allerta di oggi

Mercati annullati, oggi, a Lavagna, Sestri, Moneglia, Santa Margherita. Poche le conseguenze dell’allerta sulle scuole: per lo più erano già chiuse, a Rapallo il Comune le ha lasciate aperte.

E’ giornata di allerta arancione, quella di oggi, nel Levante ligure, ad eccezione del Golfo Paradiso che, essendo compreso nel bacino idrogeologico di Genova, è rimasto in allerta giallo anche allo scoccare delle 8 di questa mattina. Salvo modifiche, l’allerta, giallo nel bacino B, arancione per Val d’Aveto, Tigullio e Spezzino, proseguirà sino alle 12 di domani. Il mercato giornaliero si tiene a Chiavari, sospesi quelli a Lavagna, Sestri Levante, Moneglia, Santa Margherita. Chiusi parchi e cimiteri un po’ ovunque. Sulle scuole pesa il fatto che, al sabato, per lo più sono già chiuse. A Rapallo e Chiavari sono rimaste aperte quelle che fanno lezione anche in questa giornata. Strutture sportive chiuse a Rapallo, Santa Margherita, Sestri e Lavagna, ma anche a Cicagna, Chiavari vieta solo le manifestazioni su suolo pubblico, salvo modifiche tutto regolare a Carasco e Cogorno. Sono state rinviate d’ufficio, allora, tre partite di Prima Categoria in programma fra oggi e domani. Si tratta di Caperanese-Pontecarrega e Ruentes-Rapid Nozarego, che dovevano giocarsi oggi alle 14.30 rispettivamente al Piombo di Monleone ed al Macera di Rapallo, e di Calvarese-Bogliasco, in programma domenica alle 10.30 al Piombo. Rinviate anche Sammargheritese-Amicizia Lagaccio del campionato regionale juniores e Rivasamba-Ruentes, allievi regionali “B”. Per domattina, al momento, Rapallo conferma la Messa del IV novembre, con eventuale corteo se lo consentirà il tempo, a Santa Margherita annullato il corteo ma confermata la Messa con consegna ai parenti del piastrino di Bartolomeo Schiaffino.