Anche nel levante oggi è stato celebrato il Giorno del Ricordo. Le foto

Giorno del Ricordo

Anche nel nostro comprensorio oggi è stato celebrato il Giorno del Ricordo, ricorrenza che commemora le vittime delle foibe e l’esodo giuliano dalmata.

A Rapallo il sindaco Carlo Bagnasco ha deposto una corona d’alloro nei pressi del monumento all’ingresso del cimitero di San Pietro.

A Santa Margherita Ligure è stato deposto un omaggio floreale presso la targa nei Giardini “Vittime delle Foibe”. Erano presenti il sindaco Paolo Donadoni, il suo vice Emanuele Cozzio e in rappresentanza del comitato istituito in onore dei Martiri delle Foibe il portavoce Giorgio Revello.

Recco ha celebrato il Giorno del Ricordo con una diretta streaming sulla pagina Facebook del Comune, nel corso della quale sono intervenuti il sindaco Carlo Gandolfo, l’assessore Davide Manerba e il professor Claudio Eva.

Ieri sera a Chiavari, sul lungomare intitolato agli Esuli Italiani d’Istria, Fiume e Dalmazia, hanno commemorato le vittime delle foibe la sezione cittadina della Lega e i Giovani della Lega del Tigullio. Un messaggio di “onore, ricordo e preghiera” è stato infine pubblicato oggi su Facebook dal gruppo in Regione della Lega.