Anziana trovata morta nel suo appartamento a Rapallo

Necessario l
Necessario l'intervento dei vigili del fuoco
Necessario l’intervento dei vigili del fuoco

L’abbaiare del cane mette in guardia i vicini che fanno intervenire carabinieri e vigili del fuoco ma per la donna, 81 anni, non c’era nulla da fare e il decesso potrebbe risalire a qualche giorno fa.

Era morta da alcuni giorni l’anziana trovata senza vita nel suo appartamento, ieri pomeriggio, a Rapallo, all’inizio della Via Aurelia Occidentale, ancora nel centro cittadino. Carabinieri e vigili del fuoco sono giunti nell’appartamento chiamati dai vicini, a loro volta allertati dall’abbaiare costante del cagnolino della donna, pensionata, classe 1935. Il corpo era riverso sul pavimento e si è accertato che la morte dovesse risalire a qualche giorno prima: sarà l’esame autoptico ad accertare la causa del decesso che sembra però assolutamente da ricondurre ad un malore, non essendoci né segni di violenza sul corpo né di scasso nell’appartamento.