Approvato il Piano Territoriale per la Liguria

casello Rapallo

“Si tratta di una giornata storica che la Liguria aspettava da 25 anni, dal 1997 data di approvazione della legge urbanistica regionale.

Con l’ok del consiglio al Piano Territoriale regionale la Liguria si dota di uno strumento fondamentale per i prossimi venti anni. Una regione più vivibile, con più infrastrutture e servizi per i cittadini, con più opportunità per le imprese, che valorizza l’entroterra, rispetta l’ambiente ed è più resiliente. Un piano che nasce, fin dalle sue prima fasi, da un confronto con il territorio e con tutti i soggetti istituzionali per dare un futuro soprattutto alle nuove generazioni”. Così il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti e l’assessore regionale all’Urbanistica Marco Scajola, ieri, in merito all’adozione in consiglio, del Piano territoriale regionale.  Sono 27 le aree di rigenerazione urbana selezionate. Nel Tigullio ci sono l’area colmata e il prolungamento di viale Kasman a Chiavari, l’area allo svincolo autostradale di Rapallo.