Area di Preli, scogliere divelte. Antonio Bertani all’attacco: «La situazione è critica da mesi»

Preli

Antonio Bertani, consigliere comunale del Partito Democratico a Chiavari, nel mese di aprile aveva effettuato un sopralluogo a Preli ed evidenziato la criticità dovute alle condizioni delle scogliere emerse che dovrebbero proteggere le spiagge.

Il sindaco Federico Messuti gli aveva risposto che i lavori di ripristino delle barriere sarebbero iniziati il 15 maggio. Oggi Bertani è tornato a Preli e ha trovato le scogliere ancora completamente divelte. «Gli unici lavori avviati – afferma – sono legati ad un (discutibile) ripascimento avviato per provare a mettere una pezza su una situazione critica che va avanti da mesi». Afferma quindi Bertani, in polemica con l’amministrazione comunale: «Senza una completa sistemazione delle barriere parallele alla costa ogni tipo di ripascimento sulla spiaggia emersa risulta molto precario e la prestigiosa, ma fragile, area di Preli non può permettersi una situazione di questo tipo».