Assistenza ginecologica nei consultori, interrogazione di Muzio

foto_muzio_ospasl4

Il consigliere regionale Claudio Muzio ha depositato una interrogazione relativa al servizio di assistenza ginecologica nei consultori della ASL 4 nei mesi di agosto e settembre.

“A causa della carenza di organico nella struttura di ostetricia e ginecologia – spiega – nei prossimi mesi vi sarà una riduzione dei servizi erogati nei punti di Sestri Levante, Chiavari e Rapallo. In particolare, a partire dalla seconda settimana di agosto verranno sospese le visite di consulenza su prevenzione e contraccezione, con un’unica eccezione in un giorno del mese d’agosto. Tali visite, inoltre, non saranno prenotabili fino al mese di ottobre. Per quanto riguarda le consulenze sulle gravidanze, che verranno comunque sempre garantite grazie all’impegno e alla dedizione dei medici della struttura di ostetricia e ginecologia, saranno sospese ad agosto per due settimane nel consultorio di Sestri Levante e per tre settimane a Rapallo e proseguiranno soltanto a Chiavari”. Ora Muzio chiede di sapere quali iniziative saranno assunte al fine di garantire una congrua copertura del servizio all’interno dei consultori.