Beatrice Lucchesi è la vincitrice del Premio Andersen 2022

Andersen

È Beatrice Lucchesi, 19 anni, di Lucca, diplomanda al Liceo Classico, la vincitrice del Premio Andersen 2022, sezione adulti.

Ha presentato la fiaba “E’ questione di un attimo” ed è stata proclamata nella cerimonia di questa mattina all’ex convento dell’Annunziata.

Ascoltiamola al microfono di Elisa Folli

Per la sezione degli scrittori professionisti, ha vinto Claudio Gobbetti, di Cernusco sul Naviglio, con “La giostra – L’incredibile storia di Sara e Teo”. Il trofeo “Baia delle Favole” è andato a Ginevra Van Deflor di Parigi per la fiaba “LUProcesso”, mentre nella sezione Illustratori ha vinto Aalia Ashraf, Regno Unito, con “Nin’s nightmare”. I premi “Piccini”, “Bambini” e “Ragazzi” sono stati assegnati a: Agata Ferraro di Cittadella (PD) e Micol Scandolara di San Martino di Lupari (sempre PD), 5 e 4 anni, per “Il piccione con gli occhiali da sole”; Anna Chiara Perrina (11 anni) di Piacenza per “Un’improbabile (bellissima) amicizia” e Beatrice Facchin (17 anni) di Mogliano Veneto per “Caterina e il bambino di carta”.

Un premio speciale è stato consegnato dalla sindaca, Valentina Ghio, ad Alessandro Bergonzoni: un uovo, scultura di Alfredo Gioventù e Daniela Mangini. Ascoltiamo un passaggio dell’intervento di Bergonzoni di questa mattina