Bus a fuoco a Torriglia, chiusi 100 metri della Sp 62 fino al ripristino

Il pullman andato a fuoco a Torriglia
Il pullman andato a fuoco a Torriglia
Il pullman andato a fuoco a Torriglia

Ancora in corso le operazioni di rimozione del bus che ieri ha preso fuoco, alle quali dovranno seguire le verifiche dei tecnici sulla pavimentazione e relativi interventi: chiusi quindi tempoeraneamente 100 metri della Sp 62, con percorsi alternativi sulla Sp 14 e la SS 45.

Resteranno chiusi fino al ripristino delle condizioni di sicurezza i primi cento metri della Sp 62, a Torriglia in località Sottocolle, dove ieri pomeriggio un bus Atp ha preso fuoco, fortunatamente senza danni per i passeggeri che sono stati fatti scendere in tempo dall’autista. Per domare l’incendio i vigili del fuoco hanno dovuto lavorare sino al tardo pomeriggio, quando ormai il buio impediva le operazioni di rimozione del mezzo dalla carreggiata, iniziate stamattina. Prima di riaprire al traffico, a rimozione conclusa, dovranno anche intervenire i tecnici della Città Metropolitana per verificare i danni provocati dal calore sulla pavimentazione stradale e si dovrà agire di conseguenza. Sino alla conclusione degli interventi si dovranno percorrere percorsi alternativi sulla Sp 14 di Davagna e sulla Ss 45 per ricollegarsi alla Sp 62 a monte del tunnel della Scoffera.