Chiavari, cambia l’illuminazione in città: il Comune la vuole migliorare e nel contempo risparmiare

Piazza Torriglia
Piazza Torriglia
Nuove luci anche in Piazza Torriglia

L’amministrazione comunale di Chiavari vuole risparmiare sull’illuminazione pubblica, nel contempo migliorandola e rendendo così più sicure le strade cittadine.

L’obiettivo finale è quello di ridurre la spesa dagli attuali 680mila euro annui a 350mila euro. Ai lavori di sostituzione di vecchi lampioni, si aggiungo due nuovi appalti, già in corso d’opera. Il primo, del valore di oltre 600mila euro, prevede l’installazione di luci led in Corso Buenos Aires, Via Prandina, Piazza Torriglia, Corso Genova, Viale Millo, Corso Montevideo, Corso Italia, Corso Gianelli, Corso Assarotti, Via De Michiel e Corso Dante. Il secondo, finanziato con un contributo statale di 120mila euro, interesserà Via Trieste ed ancora Corso De Michiel. Nel corso dell’anno arriveranno altri 130mila euro dallo Stato per portare avanti il progetto di efficientamento energetico.