Chiavari, la GdF trova due venditrici di rametti d’ulivo in nero

Chiavari, la GdF trova due venditrici di rametti d’ulivo in nero
La Guardia di Finanza di Chiavari

Il banchetto si trovava in via Vittorio Veneto. Il titolare della ditta è stato multato sia per non aver messo in regola le due lavoratrici, sia per mancata emissione di due scontrini.

Controllo a sorpresa della Guardia di Finanza in via Vittorio Veneto a Chiavari nei confronti di un banchetto che vendeva palme e rametti d’ulivo. A seguito di controlli, due donne sono risultate lavoratrici in nero. Per questo motivo, il titolare della ditta è stato multato con un’ ammenda di 3000 euro, 1500 euro per ogni venditrici non in regola, più un’altra per mancava emissione di due scontrini, che comporterà una sanzione minima di 516 euro.