Chiavari, oltre 250.000 euro di contributi per le associazioni cittadine

Palazzo Bianco

A Chiavari è tempo di contributi per le associazioni cittadine.

La giunta comunale ha stanziato 108.550 euro a favore di associazioni ed enti operanti nel settore sociale, sociosanitario, assistenziale, educativo e nell’ambito di istruzione e formazione. Le associazioni beneficiarie sono 53. Il contributo più rilevante, da 8.000 euro, va alla Caritas Diocesana, mentre 7.000 euro sono destinati all’Istituto per il Baliatico, all’Anffas Tigullio Est e al Convento dei Frati Cappuccini.

Per le associazioni attive in ambito sportivo invece la giunta ha stanziato 70.000 euro. In questo caso le società sovvenzionate sono 39 e i contributi più rilevanti sono gli 8.000 euro destinati alla Ginnastica Pro Chiavari e i 5.000 euro per i Predatori Golfo del Tigullio.

Il fondo per le associazioni attive in ambito culturale ammonta a 53.000 euro ed è stato ripartito tra 22 diverse realtà. Gli importi maggiori, pari rispettivamente a 8.500 e 7.000 euro, vanno all’associazione Simon Boccanegra e all’associazione culturale O Castello.

Infine, vanno 24.000 euro a sei associazioni attive in ambito turistico. Gli stanziamenti più rilevanti sono i 6.000 euro per l’Associazione Albergatori e i 5.000 euro per la Promotur.