Chiavari, truffe agli anziani: denunciati due giovani

polizia

Devono rispondere del reato di truffa aggravata i due giovani, di 18 e 20 anni, denunciati dalla polizia per due distinti episodi avvenuti a Chiavari a marzo.

Due truffe con una tecnica ormai ben nota, quella del finto appartenente alle forze dell’ordine che contatta anziani e si fa consegnare denaro e gioielli per evitare problemi giudiziari ai figli, coinvolti in un ipotetico incidente stradale. I due anziani cascati nel raggiro hanno consegnato ai malviventi rispettivamente 15 mila euro in gioielli e 5 mila euro in contanti. Le indagini sono state condotte dalla squadra investigativa del Commissariato di Chiavari. In questi ed altri casi simili fondamentali si sono rivelate le immagini delle telecamere dell’impianto di videosorveglianza comunale.