Chiesa di Sant’Anna, “i fasci di luce sono vietati”

Il campanile della chiesa di Sant
Il campanile della chiesa di Sant'Anna
Il campanile della chiesa di Sant’Anna

Andrea Carannante renda nota la risposta di Arpal alla sua segnalazione sul faro puntato in cima al campanile della nuova chiesa: “Ora vogliamo che il Comune agisca”.

“Si ritiene opportuno confermare che la vigente normativa in materia di inquinamento luminoso vieta l’utilizzo di fasci luminosi che disperdano luce verso la volta celeste”. Così l’Arpal ha risposto alla segnalazione di Andrea Carannante, che riguardava il faro puntato sulla parte alta del campanile della nuova chiesa di Sant’Anna. “ Purtroppo per quello che è stato realizzato in quell’area, nonostante le segnalazioni e  le raccolte di firme, questo è una piccola cosa – commenta Carannante –  ma sempre un punto di conforto per i cittadini. Invitiamo il Comune di Rapallo e il Comando di Polizia Municipale ad intervenire in tempi brevi”.