Cif Chiavari: “Intitoliamo i monumenti a figure femminili della storia”

Piazza Matteotti

Il Cif, Centro italiano femminile, rilancia la propria proposta al Comune di Chiavari di intitolare fontane, da intendersi quindi come monumenti, a figure femminili della storia.

“La figura femminile a Chiavari – scrive l’associazione – sembra essere marginale se non secondaria. Con l’eccezione di via Mafalda di Savoia, l’intitolazione delle vie è sempre al maschile e non ci sono monumenti dedicati alle donne”.