Concessioni demaniali, Santa Margherita ha già i criteri per le aste

Bandiera Lilla

Primo Comune della zona e probabilmente anche d’Italia, quello di Santa Margherita ha emanato, approvandolo in giunta, un atto di indirizzo che stabilisce i criteri con i quali verrà organizzata la gara per l’assegnazione delle concessioni demaniali, vista la scadenza attualmente prevista del 31 dicembre 2023.

“Il rinnovo delle concessioni non sarà affrontato passivamente come una mera scadenza, ma rappresenterà un’occasione di crescita per Santa Margherita”, dichiarano il sindaco, Paolo Donadoni, e la consigliera con incarico a Demanio, Linda Peruggi. Secondo la nota diffusa dall’amministrazione, le parole chiave dell’atto di indirizzo sono, pertanto, esperienza maturata nel settore, radicamento con il territorio, promozione delle piccole e medie imprese, ottimizzazione delle ricadute occupazionali locali, ecosostenibilità, sviluppo dei percorsi intrapresi di Bandiera Blu e Lilla.