Concorso per operatori socio sanitari, respinto il ricorso di Alisa

Regione

Il Consiglio di Stato ha respinto il ricorso presentato da Alisa, dopo che già il Tar aveva bloccato il maxi concorso per l’assunzione di 274 operatori socio sanitari.

I sindacati funzione pubblica di Cgil, Cisl e Uil chiedono risposte dalla Regione Liguria. “Occorre stabilizzare il personale per avere un’organizzazione del lavoro degna di questo nome e fare delle valutazioni serie – dicono i sindacati -. Occorre procedere con una fotografia dei servizi, fare i conti con la mancanza di personale in questo periodo di pandemia e programmare”. L’Agenzia ligure della sanità fa sapere: “A seguito della decisione del Consiglio di Stato, che si basa su mere questioni formali, lette le motivazioni e dopo una attenta valutazione della sentenza, Alisa provvederà ad attivare tutte le procedure per attivare e ripetere la prova pratica, con la maggiore tempestività possibile”.