Concorso Ugo Sanguineti, premiati i piccoli artisti

premiazione concorso ugo sanguineti agorà lavagna

Si è svolta di recente la cerimonia di premiazione della seconda edizione del Concorso Ugo Sanguineti, evento ideato dall’associazione culturale l’Agorà di Lavagna e patrocinato dal Comune.

I piccoli vincitori, sono stati premiati da Saveria Vitalone, moglie del maestro Sanguineti. Il logo del concorso è stato ideato da Aurora Barbieri, una giovanissima studentessa di Lavagna. Durante la cerimonia Gianna Ammenti ha raccontato una fiaba in ricordo del famoso ciclista Gastone Nencini utilizzando il Kamishibai. Infine, tutti i bambini hanno avuto l’opportunità di conoscere e giocare al ciclotappo, un antico gioco di strada. Gianna, a nome del Centro Pace di Assisi ha donato la bandiera della pace a l’Agorà per le attività svolte sul territorio.