Conti e Pistacchi: «In questo campionato il Sestri Levante non giocherà nemmeno una partita al Sivori»

Sivori

«Bisogna dirlo chiaramente: il Sestri Levante non giocherà neppure una partita in casa nell’anno della tanto attesa e meritata riconquista della serie C».

Lo affermano i consiglieri di opposizione Marco Conti di Fratelli d’Italia e Diego Pistacchi di Sestriamo/Forza Italia, dopo un sopralluogo allo stadio Sivori. La colpa del ritardo dei lavori sarebbe interamente del Comune, tanto che i due consiglieri definiscono il cantiere dello stadio Sivori «la dimostrazione del fallimento della giunta Solinas». Affermano Conti e Pistacchi: «La struttura è comunale, ristrutturata con soli fondi pubblici, quasi interamente messi a disposizione dalla Regione. Quindi la responsabilità è tutta e solo dell’amministrazione comunale, che dovrebbe ammettere di non essere in grado di gestire un appalto come questo». I due consiglieri sottolineano anche l’errore nell’acquisto dei seggiolini delle tribune e rimarcano come il personale impiegato nel cantiere sia sempre ridotto a due, massimo quattro unità. «Il consigliere delegato – è la conclusione – che passa le giornate a guardare il cantiere lo può confermare».