Controlli e multe a Santa Margherita: il bilancio dell’attività del 2019

Controlli e multe a Santa Margherita: il bilancio dell’attività del 2019
Polizia Municipale e Comune di Santa Margherita hanno stilato il bilancio dell’attività 2019

Sono stati 79 i controlli in materia di violazioni edilizie ed ambientali e sui cantieri stradali, 959 i verbali elevati per violazioni al codice della strada, ben 398 le mancate revisioni individuate. E’ il bilancio dell’attività del 2019 della polizia municipale di Santa Margherita, presentato in occasione della festa di San Sebastiano.

Gli incidenti, sempre nel 2019, sono stati 96, di cui 58 con feriti. Il Comune di Santa Margherita sottolinea che viene svolto anche “contrasto delle fenomenologie di notevole impatto sul comune sentire, focalizzata in particolare sulla presenza disordinata di clochard, sull’inosservanza delle regole relative alla disciplina della circolazione dei cani e del conferimento dei rifiuti solidi urbani, ritenuti aspetti lesivi della convivenza civile”. Durante l’anno, il comandante Mauro Mussi è andato in pensione e il comando è stato assunto da Luigi Penna, affiancato dalla Vice Comandante Laura Adami. Dice Penna: “L’anno 2020 inizia con attività sviluppate verso la modernizzazione dei servizi di polizia stradale e lo sviluppo delle attività di prevenzione sulle materie di competenza come già richiesto a livello nazionale alle Polizie Locali. Forte è stata e sarà la sensibilità dedicata agli interventi di protezione civile di cui è incaricato il servizio, che ad ogni necessità mette in campo le forze con turni di copertura 24 ore su 24”.