Convegno dei Giovani Industriali, un servizio di trasporto dedicato: polemiche a Rapallo

Carlo Bagnasco
Carlo Bagnasco
Non piace a tutti la decisione del Comune

Il Comune ha deciso di istituire un servizio di trasporto dedicato, dall’8 al 10 giugno, in occasione del Covegno dei Giovani Industriali. Costerà 8.500 euro ed è stato affidato ad Atp. Protesta il MoVimento 5 Stelle: “Bagnasco veste i panni di Robin Hood al contrario”.

Nel weekend del 9 e 10 giugno Rapallo ospiterà il Convegno dei Giovani Industriali. Sono attesi 1.800 partecipanti, fra i quali i ministri Angelino Alfano e Carlo Calenda ed il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani. Per favorire la mobilità degli accreditati, ma anche del personale addetto all’organizzazione, il Comune ha pensato di istituire un servizio di trasporto integrativo dedicato. Servizio che è stato affidato ad Atp, per una spesa complessiva di 8.500 euro. La delibera di giunta viene contestata dal MoVimento 5 Stelle ed in particolare dal consigliere regionale Fabio Tosi e dal consigliere comunale Federico Solari. Secondo i due, “il sindaco Bagnasco veste i panni da Robin Hood, ma li indossa alla rovescia”. Protesta il MoVimento 5 Stelle: “Quegli 8.500 euro dovrebbero essere utilizzati, piuttosto, per trasportare gratuitamente bambini, anziani e bisognosi, già abbondantemente tartassati dall’amministrazione comunale”.