Costerà 70 mila euro “Natale al Mare”

La casa di Babbo Natale sarà all
La casa di Babbo Natale sarà all'Antico Castello
La casa di Babbo Natale sarà all’Antico Castello

Il progetto di illuminazione degli edifici, diffusione di musica e luminarie mobili costerà invece 219 mila euro per tre anni. Riguarda non solo il periodo natalizio, ma anche le festività patronali.

Costerà alle casse comunali quasi 70 mila euro “Natale al Mare”, il programma delle ormai imminenti festività natalizie preparato dal Comune di Rapallo. Come già annunciato, quest’anno la Casa di Babbo Natale sarà allestita presso l’Antico Castello sul Mare, che sarà ovviamente addobbato in tema per l’occasione ed ospiterà anche, in quelle che una volta erano le carceri, il presepe allestito dal Sestieri Borzoli. Il 13 dicembre ci sarà la quarta edizione della Marcia dei Babbi Natale, mentre tre sono gli appuntamenti clou del 24 dicembre, giorno della vigilia: nel pomeriggio la presenza del Babbo Natale di STV e della banda cittadina nel centro storico ed a partire dalle 23 la distribuzione di vin brulè e cioccolata calda presso il Chiosco della Musica, a cura del Gruppo Alpini Rapallo. La notte dell’ultimo dell’anno ci sarà festa sul lungomare con la “Midnight in Rapallo”, mentre il 3 gennaio all’Auditorium delle Clarisse ci sarà una doppia rappresentazione di “Frozen e il Castello di ghiaccio”, spettacolo a pagamento rivolto in particolare ai bambini. Infine, il 6 gennaio doppio appuntamento con la Befana: quella per i bambini farà tappa presso il Chiosco della Musica, mentre quella di STV percorrerà le vie del centro storico. Costerà invece 219 mila euro, ma per tre anni, il progetto di illuminazione degli edifici, diffusione di musica e luminarie mobili, fra il centro storico ed il lungomare, che prenderà il via quest’anno e proseguirà almeno fino al 2017. Il progetto non riguarda però solo le festività natalizie, ma anche quelle patronali.