Covid, morti nelle rsa: l’inchiesta viene archiviata

Casa di riposo Pietro Torriglia

Va verso l’archiviazione, come riporta l’Ansa, l’inchiesta sulle morti durante la pandemia di Covid nelle Rsa di Genova e provincia.

Entro questa settimana, infatti, la procura farà questa richiesta al giudice per le indagini preliminari. Erano 12 le persone indagate, tra direttori e dirigenti di sei strutture liguri, tra cui la casa di riposo Torriglia di Chiavari. L’inchiesta era partita a seguito di decessi avvenuti tra febbraio e aprile 2020, quando il numero di morti nelle strutture indicate aveva superato anche del duecento per cento quello degli anni precedenti. In tutte le case di riposo, però, complessivamente, in provincia, la mortalità era stata più alta del 120%. Per i magistrati, risulta non stabilito un nesso di causalità tra le morti e le eventuali mancanze riscontrate nelle rsa.