Da lunedì Iren apre due cantieri lungo la 227

chiusa la 227 per portofino

È imminente l’apertura di due cantieri stradali sulla Sp 227 che collega Santa Margherita Ligure a Paraggi e Portofino.

Da lunedì Iren aprirà il cantiere per la realizzazione del 3° lotto del risanamento delle condotte idriche e fognarie. Il tratto su cui si interviene è lungo 400 metri. Si tratta dell’ultima parte dell’intervento che collega Paraggi al depuratore. I lavori, che prevedono l’installazione di un impianto semaforico, partiranno dal depuratore lato Santa Margherita e avanzeranno in direzione Portofino (fino alla spiaggia di Punta Pedale). La durata stimata dei lavori è di circa due mesi (si conta di rimuovere il cantiere entro Natale) poi a metà gennaio ulteriore intervento per ultimi allacci e collaudo (circa 15 giorni). E infine la riasfaltatura completa per la quale occorrerà attendere un periodo di assestamento degli scavi (comunque entro Pasqua 2024). Il secondo cantiere aprirà il 3 ottobre 2022 a cura della Eurobuilding per lavori di protezione e consolidamento della 227. Lunghezza dell’intervento 360 mt dal civico 34 di lungomare Rossetti fino a Capo Nord circa. I lavori, che prevedono l’installazione di un impianto semaforico, partiranno dal lato Santa Margherita Ligure per spostarsi verso Portofino, in modo da arrivare all’altezza del “blocco della Cervara” a fine ottobre 2022. La durata stimata dei lavori è pari a due mesi. I cantieri avranno una distanza di poco meno di 1 km l’uno dall’altro ma si è scelto di farli iniziare in contemporanea nei mesi di minor afflusso turistico, per fare in modo che si arrivi a ridosso della prossima stagione turistica con i ripristini stradali già ultimati.