De Paoli propone di abbattere i lupi

De Paoli propone di abbattere i lupi
Il consigliere regionale della Lega Nord De Paoli

L’attività politica in Regione: argomenti oggi in consiglio la collina delle Grazie e il porticciolo di Sestri Levante. Claudio Muzio propone di rilasciare permessi a livello regionale (non provinciale) per le guide turistiche.

Farà certamente discutere la nuova proposta del consigliere regionale della Lega Nord Giovanni De Paoli, che, con una interrogazione, propone di introdurre un abbattimento selettivo dei lupi nell’entroterra.  “Non bisogna certo sterminare la specie predatrice – dice De Paoli – ma occorre avviare un abbattimento selettivo per salvaguardare le attività economiche del nostro territorio. Negli ultimi due anni – secondo quanto sostiene il consigliere – si è passati da circa 50 esemplari agli attuali 250. Ossia, siamo giunti alla saturazione del territorio”. Invece, Claudio Muzio, consigliere regionale di Forza Italia, ha presentato una Interrogazione a Risposta Immediata in merito agli ambiti territoriali per l’esercizio della professione di guida ambientale ed escursionistica. La richiesta è modificare la legge  regionale in materia, estendendo il campo di attività di queste guide, ad oggi limitato alla Provincia o Città metropolitana in cui hanno ottenuto l’abilitazione, a tutto il territorio ligure. Oggi, tra i temi in discussione in consiglio regionale, il porticciolo di Sestri Levante (interrogazione di Muzio) e la gestione della collina delle Grazie a Chiavari (interrogazione di Gabriele Pisani).