Depuratore a Chiavari, anche Alessandro Puggioni (Lega Nord) dice no

Il consigliere regionale Alessandro Puggioni
Il consigliere regionale Alessandro Puggioni
Il consigliere regionale Alessandro Puggioni

In vista dell’incontro pubblico di giovedì pomeriggio con il consigliere delegato della Città Metropolitana Enrico Pignone, il consigliere regionale leghista si dice contrario all’ipotesi di un depuratore comprensoriale a Chiavari.

Giovedì pomeriggio alle 17 all’Auditorium San Francesco di Chiavari si terrà un incontro pubblico con Enrico Pignone, consigliere delegato all’ambiente della Città Metropolitana, che presenterà la documentazione tecnico-economica relativa alla scelta di realizzare il depuratore comprensoriale del Tigullio orientale sulla Colmata chiavarese. All’incontro, moderato dal giornalista Roberto Pettinaroli, parteciperà anche il sindaco Roberto Levaggi, fiero avversario del progetto. Che oggi trova un nuovo alleato nel consigliere regionale della Lega Nord Alessandro Puggioni. “Siamo contrari a questa scelta, per di più nell’unica città che ha un depuratore funzionante – spiega Puggioni – Crediamo che la soluzione migliore sia quella di avere impianti più piccoli che possano meglio servire la zona e soprattutto che siano di più facile costruzione”.