Deroga per l’abbruciamento dei residui di potatura

21.10.20 Raccolta olive - uliveto recuperato

Concesso in deroga, tramite decreto dirigenziale, l’abbruciamento dei residui di potatura per le aziende olivicole che aderiscono al’Ecoschema 3 della nuova programmazione e all’intervento agro-climatico-ambientale del Programma di Sviluppo rurale.

Le operazioni sono concesse fino al 30 giugno 2025. I soggetti interessati devono documentare la presenza della fitopatia tramite fotografie georeferenziate, in modo da rendere possibili i controlli. Tutte le informazioni saranno disponibili sul sito web della Regione Liguria.