Disturbi alimentari, aumentano i pazienti presi in carico in Liguria

ospedale Sestri Levante

Sono 1744 i pazienti presi in carico in Liguria nel 2023 per disturbi della nutrizione e dell’alimentazione. Il dato è in crescita rispetto al 2022 del 5.3%.

Lo fa sapere la Regione Liguria, in occasione della Giornata nazionale del fiocchetto lilla, dedicata proprio ai disturbi dell’alimentazione, precisando di incrementare “le azioni di prevenzione, formazione e reclutamento di personale, con una implementazione dei servizi e dei percorsi di cura”. In Liguria tutte le Aziende possiedono un ambulatorio specialistico per la presa in carico dei pazienti con disturbi alimentari, in Asl 4 sono possibili i Day Hospital, mentre il ricovero ospedaliero riabilitativo è garantito dal Centro di riferimento regionale, o il Gaslini per i piccoli. Oggi, a Sestri Levante, si tengono incontri conoscitivi gratuiti con le psicologhe del centro disturbi alimentari dell’Ospedale. Il 21 marzo incontro pubblico “Incontrare la strada per la guarigione”: testimonianze di pazienti che hanno vissuto in prima persona la malattia presso il CDA dell’Ospedale di Sestri Levante.