Domani e domenica i Comuni del Levante celebrano Forze armate ed Unità nazionale

4 novembre rapallo

I Comuni del Levante celebrano il 4 NOvembre Forze armate ed Unità nazionale.

Recco dà appuntamento alle 10.30 al Parco della Rimembranza. Alle 16, nella sala consiliare del Comune, un convegno dell’associazione Ardiciocca ricorderà anche il bombardamento del 10 novembre 1943 e domenica, alle 17, si apre la mostra fotografica “Il ponte dei sospiri – saluti da Recco”, a cura di Carlo Guglieri, allestita nella sala polivalente.

A Santa Margherita, celebrazioni domenica, con ritrovo alle 10 in piazza Mazzini, corteo, deposizione di corone e poi messa in basilica.

Si torna a domenica mattina a Rapallo, dove la Messa delle 10.30 in Basilica è seguita da corteo a piazza 4 Novembre e lancio di corona in mare. Prendendo le distanze dalla deposizione che riguarderà, di primo mattino, anche la lapide dei caduti della repubblica sociale, l’Anpi dà invece appuntamento alle 16 alle tombe dei partigiani del cimitero di Cerisola.

A Chiavari,dopo il giro di deposizioni del sindaco, messa in cattedrale alle 10.30 seguita da cerimonia con le forze armate in via Roma.

A Lavagna, ritrovo alle 10 in piazza della Libertà, poi corteo in piazza Vittorio Veneto e conclusione con lettura del bollettino della vittoria.

A Sestri Levante, ritrovo nella chiesa di Sant’Antonio, dove alle 9.30 viene celebrata la messa. A seguire corteo fino al Monumento ai Caduti in piazza della Repubblica