Doppio incontro a Casarza con il Coordinamento del Movimento Italiano per la Libertà di Vaccinazione

LOCANDINA CASARZA_DOPPIO APPUNTAMENTO

L’auditorium di Villa Sottanis a Casarza Ligure lunedì ospita l’incontro di Comilva (Coordinamento del Movimento Italiano per la Libertà di Vaccinazione), che ha l’obiettivo di tracciare un bilancio della gestione pandemica, “una revisione critica degli eventi che coinvolga istituzioni, tecnici e cittadinanza”.

Alle 17 verrà proiettato il docufilm “Non è andato tutto bene” di Paolo Cassina, che sarà presente in sala per rispondere alle domande del pubblico. Inoltre, mercoledì 5 giugno, sempre alle 17, è previsto un dibattito pubblico sul tema “Il bilancio della gestione pandemica: è andato tutto bene?  Lettura e analisi di alcuni dati di sanità pubblica e riflessioni sul ruolo chiave della comunicazione nell’orientare le decisioni di istituzioni e cittadini”. Parteciperanno Alberto Donzelli, medico e specialista in Igiene e Medicina preventiva e in Scienza dell’Alimentazione, Paolo Cogorno, Psicoanalista junghiano, fondatore della Casa della Musica di Genova.