Due scuole di Chiavari alla scoperta dell’entroterra

Questa mattina c
Questa mattina c'è stata la presentazione ufficiale
Questa mattina c’è stata la presentazione ufficiale

Il progetto “A scuola per conoscere il nostro territorio” vede collaborare gli istituti “In Memoria dei Morti per la Patria” e “Caboto”, con il Consorzio Ospitalità Diffusa “Una Montagna di Accoglienza nel Parco”. Gli studenti coinvolti sono 80, il Banco di Chiavari offre una borsa di studio.

E’ stato presentato questa mattina il progetto “A scuola per conoscere il nostro territorio”, che vede collaborare il Consorzio Ospitalità Diffusa “Una Montagna di Accoglienza nel Parco”, due scuole di Chiavari, l’Istituto Tecnico “In Memoria dei Morti per la Patria” ed l’Istituto Professionale “Caboto”, ed il Banco di Chiavari. A partire dal 20 dicembre e fino al mese di aprile del prossimo anno saranno circa 80 gli studenti che anlizzeranno criticità e punti di forza del territorio gestito dal Consorzio, che copre la valli Aveto, Graveglia e Sturla. Il presidente Arnaldo Monteverde ha spiegato che il progetto di alternanza scuola-lavoro ha l’intento di far conoscere l’entroterra attraverso testimonianze di esperti, imprenditori, visite guidate e stage. “Gli studenti – ha aggiunto il vicepresidente Marina Bo – parteciperanno a lezioni in classe, ma anche a visite guidate sul territorio”. Il Banco di Chiavari, infine, offrirà a tutti gli studenti coinvolti una piccola borsa di studio a titolo di rimborso spese.

progetto-territorio1