Escursionista disperso, una notte di ricerche sul Monte di Portofino

ricerche notturne monte di portofino

E’ durata tutta la notte, sul Monte di Portofino, l’ennesima ricerca di un escursionista in difficoltà.

Questa volta, si è trattato di un 25enne, di Chieri, vicino Torino, che avendo sbagliato percorso si era trovato dalle parti della Torre saracena della zona di Cala dell’Oro, sostanzialmente inaccessibile, bloccato in mezzo ai rovi. I soccorsi hanno visto impegnati i vigili del fuoco di Rapallo ed il Soccorso Alpino e Speleologico. Per recuperarlo, sono partiti la motobarca degli stessi vigili del fuoco dal porto di Genova e l’elicottero Nemo della Guardia Costiera. Scattata intorno alle 20, l’operazione di recupero è proseguita sino alle 4.