Esposto contro i fumi delle navi da crociera

fumi nave da crociera

Il Condacons presenta un esposto all’Arpal, contro le navi da crociera che scaricano fumi vicino alle coste del Tigullio.

Si chiede di verificare “il grado di tossicità dell’aria nel levante in presenza delle navi da crociera”. Si parta di un episodio la scorsa settimana tra Portofino e Santa Margherita e poi, di nuovo, di uno ieri, nella stessa zona, dove “una nave da crociera ha emesso indisturbata colonne di fumo di scarico che hanno invaso le coste”. Il presidente del Codacons Marco Donzelli dice: “Il fenomeno non accenna ad attenuarsi e nulla cambia nonostante il grido di protesta sollevato. Il diritto alla salute è uno dei massimi diritti che deve essere garantito ai cittadini, cosa che non avviene nel Golfo del Tigullio che nei mesi estivi si riempie di turisti”.