Fondazione Torriglia, il presidente non si presenta in Commissione. Messuti attacca l’opposizione

Grazie

Presidente e Cda della Fondazione Torriglia di Chiavari hanno disertato questa mattina i lavori della prima commissione del consiglio comunale, non accogliendo dunque la richiesta di essere presenti avanzata da quattro consiglieri di opposizione.

Si sono però detti disponibile ad intervenire in commissione una volta approvato il bilancio, vale a dire entro il prossimo 30 aprile. «I consiglieri di opposizione – attacca Federico Messuti, capogruppo di “Avanti Chiavari” – dimostrano di non conoscere le più banali norme di governance di una fondazione». Messuti difende poi l’attività dell’attuale amministrazione sul distretto di Preli e del Torriglia e più in generale sulla collina delle Grazie. «Abbiamo eliminato dal Puc – ricorda – la possibilità di intervenire con il Piano casa sull’ex cantierino navale di Preli e scongiurato la realizzazione di nuovi palazzi. Il Torriglia si dovrà pertanto attenere alle stringenti norme di pianificazione che la nostra amministrazione ha approvato».