Frana Bargagli, sopralluogo poi via a disgaggio

frana Bargagli

Ruspe ed escavatori ragno sono pronti per lavorare sulla grande frana che si è abbattuta sulla provinciale 45, alla Presa, a Bargagli, isolando tre frazioni per un totale di 400 residenti.

Sul posto è presente un presidio del 118 e un gruppo di volontari di Protezione civile. Per oggi è previsto un sopralluogo e l’avvio del disgaggio dei materiali alla collina. L’attività didattica dei ragazzi residenti nelle frazioni isolate è stata rinviata a venerdì 5 aprile. La provinciale 25 a Sesta Godano, in provincia della Spezia, resta chiusa a causa di una frana, non ci sono frazioni né persone isolate.