Frode informatica, i carabinieri di Cicagna hanno denunciato due persone

carabinieri

A Cicagna, dopo una denuncia sporta da un 20enne del luogo, i carabinieri della locale stazione hanno denunciato per frode informatica e autoriciclaggio, due campani di 35 e 40 anni.

Dopo aver fraudolentemente carpito tramite internet le credenziali della sua carta di credito, la utilizzavano per effettuare scommesse sportive per un totale di 600 euro.