Giovanni Toti: il PD ne chiede le dimissioni, la Lega esprime sostegno e solidarietà

Giovanni Toti

«Toti si dimetta e ci siano subito nuove elezioni»: la richiesta è del Partito Democratico, a seguito dell’arresto del presidente della Regione avvenuto questa mattina.

Dicono dal PD della Liguria e di Genova: «Quanto emerso dalle indagini dell’inchiesta certifica un modo disgustoso di fare politica, volta solo alla gestione e alla spartizione del potere. La magistratura farà il suo corso rispetto alle singole responsabilità penali, oggi però si deve chiudere la stagione del centrodestra in Liguria».

Esprime invece solidarietà a Toti Edoardo Rixi, deputato, viceministro e segretario della Lega in Liguria. Il quale afferma: «Siamo convinti che sarà in grado di dimostrare la sua estraneità ai fatti contestati. Nel frattempo gli inviamo tutto il nostro sostegno».