Giudicati tra i migliori i progetti del Comprensivo di Rapallo

Le realizzazione delle talee

Il Miur ha inserito il Piano Estate dell’Istituto Comprensivo Rapallo, pensato per far recuperare a bambini e ragazzi un po’ della socialità persa a causa delle precauzioni sanitarie e della dad, nel calendario dei 12 migliori progetti Pon del 2021.

Tra le iniziative più apprezzate le “prove” di vari sport, come minibasket, minivolley, calcio, ping pong e tennis; il laboratorio “Scienze e movimento”, che ha invitato all’osservazione scientifica di animali e piante sperimentando semine, innesti, talee e il riconoscimento delle erbe aromatiche; le uscite sul territorio a Montallegro e a San Fruttuoso, con approfondimento artistico, ambientale, culturale. A scuola invece si sono tenuti corsi di robotica educativa, stampa 3D, giornalismo, nonché attività di potenziamento di italiano, matematica e inglese, di italiano per studenti stranieri e un corso di metodo di studio per allievi con disturbi specifici dell’apprendimento. In totale sono stati attivati 37 corsi, con l’erogazione di 940 ore complessive (sono circa 1000 quelle che un allievo frequenta nell’intero anno scolastico), finanziati dai Fondi Strutturali Europei (PON). Alle attività hanno partecipato complessivamente oltre 350 alunni.