Il carro della Val Graveglia a Pieve Ligure

Il carro della Val Graveglia a Pieve Ligure
La Val Graveglia alla Sagra della Mimosa a Pieve Ligure

Per la prima volta, la Val Graveglia ha partecipato alla Sagra della Mimosa di Pieve Ligure. E’ successo domenica scorsa, alle 63^ edizione, per iniziativa della Pro Loco della Val Graveglia, che ha presentato un carro decorato da Roberta Adreveno.

L’amministrazione comunale di Ne era presente con l’assessore Maria Stella Mignone e il vicesindaco Roberto Podestà e spiega che il “carro era fortemente rappresentativo della storia, del territorio e della gente della Valle, all’insegna della garibaldina discendenza con i personaggi di Giuseppe e Anita Garibaldi, della vita in miniera con la riproduzione dell’entrata della Galleria Cadorin a Gambatesa , della vita contadina con i nostri vitigni e uliveti e dell’antica pratica di essiccazione delle castagne nella gre, attività che in passato aveva permesso di sfamare numerose famiglie valgravegline e non solo”.  In primo piano, nella rappresentazione, era anche la Miniera di Gambatesa.