Il Comune di Recco mette in sicurezza via Corticella per scongiurare il rischio cedimento

area progetto corticella recco

Nell’ultima riunione, la giunta di Recco ha dato il via ai lavori per il consolidamento di un tratto di via Corticella, strada di collegamento con il confinante comune di Avegno, per una previsione di spesa di 17.500 euro.

“La strada, all’altezza del civico 4 presenta segni di cedimento in quanto la scarpata sottostante risulta erosa – spiegano il sindaco Carlo Gandolfo e l’assessore ai lavori pubblici Caterina Peragallo – pertanto realizzando una porzione di muro a sostegno di quel tratto stradale eviteremo i rischi di crollo, tutelando l’incolumità pubblica e rendendo sicura la viabilità”. L’intervento, che consiste nella costruzione di un muro in cemento armato, rivestito in pietra, alto circa 80 centimetri, è necessario per preservare la strada sovrastante a rischio cedimento in quanto, nel tratto specifico, è sorretta da una semplice scarpata di terra.