“Il confine più lungo”: mostra virtuale per il Giorno del Ricordo

Presentazione mostra

“Il confine più lungo. Dai conflitti alla riconciliazione sulla frontiera adriatica” è una mostra virtuale realizzata in occasione del Giorno del Ricordo 2022 dall’Istituto nazionale Parri assieme all’Istituto regionale per la storia della Resistenza e dell’Età contemporanea nel Friuli Venezia Giulia e al Dipartimento di scienze politiche e sociali dell’Università di Trieste, in collaborazione con la Sezione di Storia ed Etnografia della Biblioteca nazionale slovena e degli studi di Trieste, la Società di studi fiumani in Roma, l’Associazione giuliani nel mondo di Trieste e l’Istituto per gli incontri mitteleuropei di Gorizia.

La mostra virtuale ha inoltre ottenuto il patrocinio del Ministero della Cultura. La mostra è visitabile all’indirizzo: www.confinepiulungo.it. Hanno aderito al progetto le sezioni Anpi di Casarza Ligure, Chiavari, Lavagna, Valli Aveto-Sturla-Graveglia, Moneglia, Recco-Camogli, Sestri Levante Santa Margherita Ligure – Portofino – Rapallo.