Il mega mortaio della Regione Liguria fa tappa a Sestriere

pesto

Il mega mortaio di 8 metri per 6, che ha già navigato sul Tamigi di Londra in occasione della prima tappa della campagna di promozione del territorio di Regione Liguria e Agenzia in Liguria, è pronto a far tappa a Sestriere, venerdì, sabato e domenica.

Il mortaio verrà allestito a 2.035 metri del Colle del Sestriere, in Piazza Fraiteve, nel cuore della stazione turistica internazionale che fa parte del comprensorio sciistico della Vialattea.  Per tre giorni saranno organizzate una serie di attività e appuntamenti di intrattenimento per grandi e piccini concentrati nel Pesto Snow Park, allestito per l’occasione, che avrà anche una pista di pattinaggio, accoglierà show cooking, après ski e degustazioni a tema (punto stampa del presidente Toti venerdì 26 gennaio alle 17.30 in piazza Fraiteve, Sestriere).  “La promozione della Liguria sui principali mercati sta dando risultati concreti e importanti per il settore turistico, sempre di più una delle industrie di riferimento per il sistema del nostro territorio, ormai non più solo legato alla stagione balneare ma 12 mesi l’anno – commenta il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti – Abbiamo scelto questo luogo simbolo del turismo sciistico non solo per la grande visibilità che il mortaio gigante avrà in questa splendida località, che ospita alcune delle piste più belle delle Alpi, ma anche per rafforzare ulteriormente lo storico legame che Liguria e Piemonte hanno anche in campo turistico. Sono infatti circa 2 milioni e 500 mila le presenze di turisti piemontesi nella nostra regione registrate da gennaio a settembre. Siamo certi che questa iniziativa darà un ulteriore impulso a tutta la filiera”.