Il Vescovo Devasini ha incontrato i ragazzi del Gianelli di Rapallo

vescovo al gianelli rapallo

«Il Risorto ci dice che la speranza e l’amore sono più forti di tutto».

Così il Vescovo diocesano, mons. Giampio Devasini, nel corso dell’omelia tenuta stamane all’Istituto Gianelli di Rapallo in occasione della Santa Messa alla vigilia della Pasqua. Dialogando con i bimbi e i ragazzi, ha invitato a guardare alla risurrezione di Gesù come ad un fatto realmente accaduto, che ci coinvolge e ci riguarda. Monsignor Devasini è stato accolto dalla Dirigente scolastica, Franca Castiglione, dai rappresentanti della Cooperativa che gestisce l’istituto e da don Davide Sacco e don Tommaso Mazza, insegnanti di religione. Erano presenti anche don Alberto Gastaldi, Direttore dell’Ufficio per la pastorale scolastica e don Stefano Curotto, arciprete di Rapallo. La celebrazione è stata animata dal coro dei bambini e dei ragazzi della scuola.