Judo: due giovani atleti del levante premiati a Quiliano

judo
judo
Più di 300 gli atleti partecipanti

In occasione del trofeo “Sharin Cup” riconoscimenti sono andati ad Anna Lia Zammuto della Pro Recco Judo e Leonardo Nicolini del Kodokan Sestri Levante.

Si è svolto a Quiliano, in provincia di Savona, il trofeo di judo “Sharin Cup”, riservato alla categoria Esordienti e alle categorie giovanili. Hanno partecipato più di 300 atleti appartenente a quattordici associazioni sportive di Liguria e Piemonte. Fra i premiati figurano anche due giovani atleti del levante, nella categoria Esordienti: Anna Lia Zammuto della Pro Recco Judo e Leonardo Nicolini del Kodokan Sestri Levante.