La badante muore all’improvviso, anziana di 100 anni resta per un giorno immobilizzata a letto accanto al cadavere

Uscio

Una donna di 100 anni è rimasta per una giornata immobilizzata a letto con nella stanza il cadavere della sua badante, una donna di 70 anni morta all’improvviso, probabilmente a causa di un malore.

È accaduto ieri ad Uscio. È stato una parente dell’anziana a lanciare l’allarme, visto che non riceveva risposte alle sue telefonate. Sul posto sono così intervenuti il 118, i vigili del fuoco, i carabinieri e la Croce Rossa di Gattorna. Una volta entrati nell’abitazione i soccorritori hanno trovato il cadavere della badante e la centenaria a letto in stato di schock. Intorno alle 22 l’anziana è stata trasportata in codice verde al pronto soccorso dell’ospedale di Lavagna.