La Liguria avrà un Albo dei locali storici di intrattenimento

Covo di Nord-Est

Il consiglio regionale ha approvato questa mattina all’unanimità la proposta di istituire un Albo dei locali storici di intrattenimento, sulla falsariga di quanto sta avvenendo con le botteghe storiche, presentata da Claudio Muzio, capogruppo di Forza Italia – Liguria Popolare.

Spiega Muzio: «Questi locali storici, quali ad esempio il Covo di Nord-Est, rappresentano un valore aggiunto per l’offerta ricreativa e turistica nella nostra regione, un’eccellenza che è necessario preservare. La creazione di un apposito Albo potrà costituire una forma di tutela e sostegno al settore». Il documento impegna anche la giunta a mettere in campo misure di supporto economico per questo settore e ad attivarsi in sede di Conferenza Stato-Regione perché il Governo sostenga adeguatamente il comparto.